CETTI CURFINO su L’Espresso

Cetti Curfino - L'Espresso - Sabina Minardi - 20.5.2018

L’ESPRESSO  del 20 maggio 2018

Freschi di stampa di Sabina Minardi

CETTI CURFINO Massimo Maugeri (La Nave di Teseo) pp. 252, € 18.

Un giornalista precario in cerca di storie e di verità. Una donna dalla bellezza che ferma il respiro, ma che tradisce un dolore traboccante. In mezzo la parola scritta, per entrambi strada di riscatto. E la Sicilia, il senso del destino e l’ironia che lo graffia. Un carcere duro al quale è impossibile rassegnarsi. Specie se una voce, nel profondo, suggerisce – dietro un marito morto mentre lavora in nero e un figlio da sistemare – un’ingiustizia da sanare. Da un apprezzato testo teatrale di Maugeri, prende ora corpo nella forma piena del romanzo la figura appassionante della quarantenne Cetti, vittima e carnefice, emblema di soprusi e di resistenza, di abusi e di forza. Intorno, temi altrettanto forti: la vita in carcere, le morti bianche, la disoccupazione, la dipendenza dalle slot machine, la politica senza scrupoli, la difficile esistenza nelle periferie abbandonate di molte città. Con un linguaggio che sa affrontare con credibilità registri diversi, incluso quello imperfetto e sincero della detenuta siciliana.

Annunci